Xbox One

Console dell'anno
Xbox One
Segui Acquista su Amazon
9

Voto Fan

I concorrenti di Xbox e Project xCloud sono Google ed Amazon, non Sony e Nintendo

Parole di Phil Spencer.

I concorrenti di Xbox e Project xCloud sono Google ed Amazon, non Sony e Nintendo

Nella recente intervista di Phil Spencer concessa ai microfoni di Protocol, il boss della divisione gaming di Microsoft Xbox di Microsoft ha espresso il suo pensiero su quelle che sono gli antagonisti di XBox e Project xCloud.

Spencer non è preoccupato da Sony e Nintendo, cui nutre anche un certo rispetto, bensì da Google ed Amazon che, lentamente, si stanno affacciando nel business dei videogiochi. Basti pensare che Google ha lanciato Stadia, la piattaforma di game streaming in competizione diretta con l’infrastruttura di Microsoft, Project xCloud:

“Quando si parla di Nintendo e Sony, sappiate che nutriamo grande rispetto verso di loro ma sono Amazon e Google le compagnia che vediamo come principali competitor. Questo punto di vista non è dovuto ad una mancanza di rispetto nei confronti delle aziende tradizionali dell’industria videoludica. Credo che anche Sony e Nintendo possano ricreare qualcosa di simile ad Azure, ma noi abbiamo investito decine di miliardi di dollari nel cloud negli ultimi anni.”

Cosa ne pensate?

Lost Password