Rebellion ha acquisito i mitici The Bitmap Brothers con rispettive licenze

Vi ricordate Speedball o Xenon? Potrebbero tornare molto presto!

Rebellion ha acquisito i mitici The Bitmap Brothers con rispettive licenze

L’etichetta britannica Rebellion ha finalizzato nelle scorse ore una nuova acquisizione, portando sotto il suo tetto la storica software house The Bitmap Brothers.

Autori negli anni ’80 e ’90 di autentici capolavori come Xenon, Z Steel Soldiers, Speedball, Speedball 2 Evolution, Speedball 2 Brutal Deluxe e Chaos Engine, le licenze sono ora in mano alla stessa Rebellion.

Una mossa ovviamente che ha un intento ben preciso, ossia quello di riportare in auge queste perle del passato, come confermato da Jason Kingsley, CEO e co-fondatore di Rebellion Software.

Scrittore di successo, filosofo, videogiocatore sin dalla notte dei tempi. Tra un libro e un altro si diletta a sfogare la sua ira ludica prettamente su PC, nonostante un passato di grandissimo estimatore di Xbox.

Lost Password