Activision annuncia il soft reboot Call of Duty: Modern Warfare, campagna singolo giocatore e cross-play

Infinity Ward sul pezzo!

Activision annuncia il soft reboot Call of Duty: Modern Warfare, campagna singolo giocatore e cross-play

Ieri sera Activision ha reso tolto il velo dal nuovo Call of Duty, ossia Call of Duty: Modern Warfare, una sorta di soft reboot dell’omonimo titolo uscito anni fa.

Sviluppato da Infinity Ward, il nuovo sparatutto in soggettiva sarà disponibile a partire dal 25 ottobre su Xbox One e PC.

Campagna: spingersi oltre i limiti e infrangere le regole

Il nuovo Modern Warfare offre una campagna drammatica e viscerale che fa luce sulla natura mutevole della guerra moderna. Aspettatevi un’esperienza per giocatore singolo intensa, culturalmente rilevante e moralmente provocatoria.

I giocatori combatteranno a fianco di diverse forze speciali internazionali e freedom fighters operano all’interno della zona grigia delle proprie regole di ingaggio, in una serie di operazioni segrete e mozzafiato ambientate in varie iconiche città europee e nei pericolosi scenari del Medio Oriente.

Le missioni includono operazioni ravvicinate e furtive così come combattimenti a lungo raggio che mettono alla prova come mai prima le scelte tattiche dei giocatori.

L’esperienza di gioco online definitiva

Oltre all’avvincente campagna per giocatore singolo, aspettatatevi un’esperienza narrativa unificata e una progressione trasversale a tutto gioco, che include la campagna per giocatore singolo, il multigiocatore online e le esperienze in cooperativa.

Call of Duty: Modern Warfare sfrutterà il cross-play tra tutti i formati, PS4 compresa, e non saranno presenti DLC esclusivi o a pagamento: tutti i futuri aggiornamenti saranno infatti gratuiti.

Lost Password