Farming Simulator 19 risponde alle richieste dei giocatori con una patch che include nuove funzionalità

Farming Simulator 19 risponde alle richieste dei giocatori con una patch che include nuove funzionalità

Poco dopo aver annunciato che Farming Simulator 19 ha venduto più di un milione di copie in 10 giorni, lo sviluppatore GIANTS Software ha ora rilasciato il primo aggiornamento importante che include una nuovissima funzionalità, perfetta per i fan più accaniti o per coloro che vogliono scatenare la loro creatività: La Modifica del Terreno!

Il nuovo strumento permette di modificare la forma e il colore del terreno stesso, dando al giocatore un’infinità di modi per creare la propria fattoria dei sogni. Accessibile in qualsiasi momento spendendo soldi di gioco, la funzione può essere utilizzata per spostare montagne o per ritoccare l’ambiente attorno alla stalla.

Come viene mostrato nel video preview, ci sono ben 16 tipi di terreno diversi da usare, ognuno con il suo colore e la sua texture, come i sentieri in ghiaia o il fango, permettendo quella personalizzazione aggiuntiva che i giocatori cercavano.

Oltre a questa nuova funzionalità, la patch introduce anche nuove opzioni di difficoltà per l’economia di gioco, regolando quanto sia facile guadagnare soldi tramite scambio e vendità.

Infine, la patch porta con sé anche una serie di correzioni di bug che renderanno l’esperienza con Farming Simulator 19 più scorrevole e piacevole che mai.

Farming Simulator 19 è disponibile per Xbox One e PC/Mac.

Videogiocatore di vecchia data, si avvicina al mondo videoludico grazie a suo papà Mauro, anch'egli giocatore dei primi anni '80. Marco da quel momento in poi ha portato avanti quella passione, fino ad oggi, diventando un fan incallito di Xbox, nonostante un passato recente di videogiocatore a tutto tondo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password