Xbox One

Console dell'anno
Xbox One
Segui Acquista su Amazon
9

Voto Fan

Disponibile l’aggiornamento di ottobre 2018 per Xbox One: ecco i nuovi Avatar e il Dolby Vision

Disponibile l’aggiornamento di ottobre 2018 per Xbox One: ecco i nuovi Avatar e il Dolby Vision

Microsoft ha avviato la fase di roll-out del nuovo aggiornamento di sistema di Xbox One che, dopo tanta attesa, porta finalmente i nuovi Avatar, più molte nuove caratteristiche.

Tra queste segnaliamo anche il supporto al Dolby Vision e agli assistenti vocali Cortana e Alexa (quest’ultima feature disponibile unicamente per il mercato americano, per il momento).

Di seguito l’elenco completo delle novità dell’update:

  • Nuovi Avatar – potrete ora creare i vostri Avatar personalizzati che, rispetto a quelli di Xbox 360, hanno una maggior personalizzabilità per quanto riguarda le caratteristiche fisiche e presentano una maggior espressività. Una volta creato il vostro Avatar, potete fotografarlo con numerose pose e sfondi diversi per utilizzarlo come vostra immagine del profilo, ma potrete nelle impostazioni della console decidere anche di renderlo visibile in forma animata quando qualcuno visita il vostro profilo o vede un vostro contenuto nelle classifiche degli obiettivi, nel blocco Amici della Home. nei club e così via. Per i più esigenti è disponibile inoltre un catalogo di capi d’abbigliamento e personalizzazioni a pagamento, che si arricchirà ogni mese di nuovi oggetti.
  • Supporto Cortana e Alexa – per chi abita in USA, questa feature permette di collegare Xbox One agli assistenti personali per la casa Cortana e Alexa (come l’Amazon Echo), che saranno così utilizzabili alla stregua dei comandi vocali per Kinect. Esclamando ad esempio “Alexa, avvia Halo 5“, il dispositivo accenderà Xbox, TV e impianto audio, ed avvierà il titolo di 343 Industries.
  • Dolby Vision – per le TV che lo supportano, sarà possibile utilizzare con i programmi in streaming (al momento solo Netflix con abbonamento Premium) il formato Dolby Vision, una sorta di “HDR potenziato” che permette ai programmi TV di reimpostare dinamicamente i livelli di luminosità durante la visione, così da avere una gamma ancor maggiore di toni di grigio nelle scene scure oppure maggiori variazioni di luminosità in quelle molto illuminate.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password