Xbox One

Console dell'anno
Xbox One
Segui Acquista su Amazon
8.9

Voto Fan

Microsoft annuncia Project xCloud: il giocatore al centro del gaming attraverso lo streaming

Microsoft annuncia Project xCloud: il giocatore al centro del gaming attraverso lo streaming

Con un post ufficiale pubblicato in queste ore, Microsoft ha annunciato ufficialmente i lavori sulla piattaforma cloud dedicata la gaming e battezzata come Project xCloud.

La piattaforma, che sfrutterà i data center Azure sparsi nel globo, consentirà ai videogiocatori di giocare con tantissimi titoli attraverso smartphone, tablet e dispositivi portatili una volta collegati alla rete.

Grazie a questa tecnologia non sarà necessario possedere hardware proprietario e potente dato che saranno i server ad elaborare grafica e fisica, lasciando ai device portatili unicamente il compito di input.

Project xCloud permette infatti di giocare in streaming su Xbox One, PC, Smartphone e Tablet a titoli del calibro di Forza Motorsport 7, Halo 5, Gears of War 4 e State of Decay 2.

Il nostro obiettivo con Project xCloud è di fornire agli utenti un’esperienza di qualità su tutti i dispositivi. Con le giuste velocità di connessione, puntiamo ad offrire l’esperienza più vicina possibile a quella di PC e console.”, ha annunciato Kareem Choudhry, Corporate Vice President, Gaming Cloud di Microsoft.

I primi test pubblici avverranno il prossimo anno nel Massachusetts, con il primo data center realizzato ad hoc che monterà, per l’appunto, le “blade” hardware dei server, costituite da quattro Xbox One S per ciascun livello di blade.

Ovviamente si è in piena fase sperimentale e ci vorrà ancora del tempo prima che il colosso di Redmond faccia andare in produzione tale tecnologia.

Lost Password