CD Projekt ha ingaggiato un neurochirurgo per la realizzazione di elementi futuristici di Cyberpunk 2077

CD Projekt ha ingaggiato un neurochirurgo per la realizzazione di elementi futuristici di Cyberpunk 2077

Cyberpunk 2077 punta al realismo e, nonostante la sua ambientazione fantascientifica-steam punk, lo sviluppatore polacco cerca di essere quanto più ancorato alla realtà e agli ultimi derivati tecnologici.

CD Projekt ha infatti svelato di aver assoldato un esperto neurochirurgo per la realizzazione di elementi futuristici come innesti cybernetici o chip sotto cutanei:

Non abbiamo giusto preso delle idee, dei concetti e della tecnologia dal nulla. Le abbiamo costruite basandoci su cose effettivamente tangibili nella realtà.”, ha spiegato Mike Pondsmith, autore dell’originale Cyberpunk 2020.

“Per esempio, abbiamo gli innesti cybernetici. Abbiamo consultato un neurochirurgo e gli abbiamo chiesto ‘come funzionano? Come si impiantano? Qual è la procedura? Quanto possiamo spingerci con loro?”

Lost Password