Dying Light 2 potrebbe avere una longevità tra le 15 e le 50 ore: i combattimenti saranno brutali

Dying Light 2 potrebbe avere una longevità tra le 15 e le 50 ore: i combattimenti saranno brutali

Il game designer di Dying Light 2, Tymon Smektala, ha fornito in una recente intervista nuove informazioni sull’atteso survival horror in arrivo il prossimo anno su Xbox One e PC.

Smektala si è soffermato in particolar modo sulla nuova struttura narrativa che, grazie alle tante ramificazioni presenti a livello di NPC e missioni, la longevità varierà a seconda delle situazioni:

In un gioco come questo è quasi impossibile dirlo. Posso darti un numero ma questa sarà solo una delle possibilità. Quindi, puoi giocare a questo gioco per diciamo 15 ore o 50 ore e raggiungerai lo stesso punto. Ma la strada fino a quel punto sarà diversa. In Dying Light 2 otterrai ancora di più grazie alle varie versioni di questo mondo; a causa delle varie direzioni che la narrativa può assumere; e perché le cose che abbiamo in serbo per il multiplayer ti daranno un sacco di varietà.

Infine un cenno sul sistema di combattimento che, come per il primo capitolo, punterà molto sugli scontri corpo a corpo, anche se le armi saranno comunque presenti e riprese dal periodo storico “Dark Ages” con un arsenale che andrà da arco a balestra fino a gingilli “moderni”.

Lost Password