Xbox One

Console dell'anno
Xbox One
Segui Acquista su Amazon
8.7

Voto Fan

Matt Booty: “I nostri team avranno carta bianca per le nuove produzioni, puntiamo ad IP di livello per giocatore singolo”

Matt Booty: “I nostri team avranno carta bianca per le nuove produzioni, puntiamo ad IP di livello per giocatore singolo”

Dopo Spencer, Greenberg, Ybarra e Gallagher, ha detto la sua sulle nuove acquisizioni in casa Microsoft anche il direttore dei Microsoft Studios, Matt Booty.

E le sue dichiarazioni sono solo una conferma dell’impegno profuso che metteranno le nuove software house per la creazione di nuovi “mondi” e nuovi giochi.

Microsoft punta forte nel settore gaming, punta fortissimo sul brand Xbox e, con i giusti finanziamenti e progetti, il colosso di Redmond vuole portare una ventata d’aria fresca oltre i suoi marchi più importanti come Gears, Halo o Forza.

Booty non ha dubbi e tutti i nuovi lavori saranno gestiti in piena libertà dalle software house interne, nella speranza di creare IP di rilievo che facciano affezionare il fan e, più in generale, il videogiocatore:

Ammettiamolo: quei giochi stanno andando alla grande, e la gente ama giocare a quei giochi [riferendosi alle ultime esperienze in single player arrivate su Xbox One]. Per noi, e voglio essere chiaro su questo punto, vediamo entrambe le esperienze multiplayer e story driven molto importanti. Vediamo le persone che amano i giochi single player, ad esempio lo stesso Forza viene fruito tantissimo in solitaria“.

Ma sappiamo anche che sempre più giochi si poggiano sulle community. Sempre di più sono le persone che giocano insieme, e noi vogliamo sposare entrambe le filosofie di gioco. Vogliamo seguire le volontà e le idee delle comujnitya non esiste un sentimento o una strategia globale che dica: “Faremo un tipo di gioco piuttosto che un altro”. In effetti, con le acquisizioni di Ninja Theory, Compulsion Games e gli altri, se finiscono per decidere di voler fare più giochi come Hellblade o We Happy Few – entrambi pensati per il giocatore singolo – o se The Initiative torna e dice che vogliono realizzare un gioco che non ha nemmeno una componente multiplayer, per noi è fantastico. Vogliamo che tutti i nostri team facciano i giochi che vogliono, senza limiti, senza imposizioni“.

Lost Password