Shadow of the Tomb Raider

Il ritorno di Lara Croft
PC Xbox One Xbox One X
Segui Acquista su Amazon
9

Voto Fan

Eidos Montreal ci parla di Lara Croft e di quanto sarà difficile Shadow of the Tomb Raider

Eidos Montreal ci parla di Lara Croft e di quanto sarà difficile Shadow of the Tomb Raider

Il terzo capitolo del reboot della serie Tomb Raider non sarà un gioco per tutti in quanto metterà a dura prova anche i videogiocatori più navigati, tra fasi estreme di esplorazione, complessi enigmi e rompicapo, combattimenti soprattutto con la fauna locale.

Eidos Montreal, sviluppatore di Shadow of the Tomb Raider, mette dunque le mani avanti e lo cataloga come l’episodio più duro dell’intera serie:

Questo sarà il Tomb Raider più difficile di tutti. La Lara di quest’avventura ha molta più esperienza, sarà tutto più grande e più difficile. Anche il puzzle della prima tomba sarà arduo da risolvere. I checkpoint non saranno molto lontani dai punti in cui morirete, ma le continue morti vi spingeranno a fare di tutto per rimanere in vita.”, sono state le parole di Daniel Chayer-Bisson, game director del gioco.

Il Lead Writer Jill Murray ha inoltre parlato di nuovo dell’antagonista principale:

Abbiamo un antagonista che potrebbe essere il protagonista, sarà molto da pensare al giocatore e riuscirà a metterà in dubbio le motivazioni della stessa Lara. Penso che sia qualcosa che possiamo fornire solo in questo tipo di gioco, molto più difficile da raggiungere in un gioco multiplayer.”

Murray poi ha parlato del nuovo aspetto del gameplay, più dinamico e meno scriptato:

“Abbiamo evitato l’approccio trial & error, ovvero quando bisogna morire per capire cosa sta succedendo. Abbiamo optato, dall’inizio alla fine, per il tinkering. In questo modo non avranno l’impressione di essere stati imbrogliati poiché avranno sempre l’opportunità di anticipare la morte”.

Un cenno poi sull’HUB di gioco:

“In Shadow of the Tomb Raider ci saranno differenti tipi di “Hub”, incluso il più grande mai creato per la serie”. In questi luoghi i giocatori potranno assimilare la cultura del posto e approfondire aspetti della storia interagendo con i vari personaggi non giocanti”.

Questo perché le scelte del giocatore influenzeranno l’esperienza di gioco:

Tutto sarà molto più incentrato sulle emozioni e sul percorso personale e psicologico di Lara, per questo nel corso dell’avventura il giocatore sarà chiamato a compiere scelte importanti che avranno un forte impatto sul mondo di gioco“.

Lost Password