Rainbow Six Siege aggiungerà il supporto a Xbox One X con l’arrivo di Operazione Para Bellum: il gioco girerà a 1728p

Rainbow Six Siege aggiungerà il supporto a Xbox One X con l’arrivo di Operazione Para Bellum: il gioco girerà a 1728p

In occasione dell’arrivo del nuovo DLC di Rainbow Six Siege, noto come Operazione Para Bellum, Ubisoft ha diffuso tutte le novità che verranno introdotte con questo massiccio update, tra le quali spiccano le migliorie per la versione “Enhanced” per Xbox One X.

A quanto pare, tecnicamente parlando, il gioco girerà ad una risoluzione nativa di 1728p per 60fps; il paragone con PS4 Pro non si fa attendere e sulla console di Sony l’FPS di Ubisoft si ferma ad appena 1440p nativi.

“Abbiamo aumentato la risoluzione a 1728p su Xbox One X e a 1440p su PlayStation 4 Pro, mantenendo il 50% del render scaling (come prima)”, possiamo leggere sul sito ufficiale del gioco. “Stiamo lavorando per aumentare dinamicamente il render scaling quando le prestazioni lo consentono. Così avremo una migliore qualità di render nelle scene meno complesse, mantenendo i 60 FPS in tutti i momenti e regolando dinamicamente il render scaling. Non sappiamo quando verrà implementato il render scaling dinamico”.

L’aggiornamento sarà disponibile dal mese prossimo, più precisamente dal 5 giugno.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password