Xbox One X

Console più attesa
Xbox One X
Segui Acquista su Amazon
9

Voto Utenti

Studio Wildcard mette a nudo l’hardware di Xbox One X, tra pregi e difetti: svelati i dati tecnici di Ark

Studio Wildcard mette a nudo l’hardware di Xbox One X, tra pregi e difetti: svelati i dati tecnici di Ark

Lo sviluppatore dietro all’interessante Ark: Survival Evolved, ha rilasciato una interessante intervista al portale Xbox Wire dove ha discusso del porting del gioco di Xbox One X e toccando anche diversi aspetti tecnici.

Innanzitutto il gioco girerà con doppia modalità video: la prima vede premiare la grafica ma ancorando il frane rate a 30fps, con la risoluzione che sarà di 1440p nativa e con settaggi alti; l’altra permetterà invece di fruire dei 60fps ma con risoluzione abbassata a 1080p, il tutto con HDR attivo.

Parlando dell’hardware invece, Jesse Rapczak, Co-Creative Director di Ark, ha confermato le mille peculiarità della console, soprattutto della poderosa GPU (definita un “mostro”), del quantitativo di RAM e, ovviamente, della banda passante: tutti elementi che permettono di spingere al massimo la fedeltà grafica con texture 4K, risoluzioni alte e ottimo frame rate.

Rapzack sostiene anche che la differenza prestazionale tra Xbox One X e PS4 Pro sia elevata, e molto marcata rispetto a Xbox One standard.

Tra i difetti tuttavia si accenna alla CPU, sì potente e versatile, ma non come la GPU: un aspetto logico poiché se One X avesse avuto anche una super CPU ci sarebbero stati problemi di ottimizzazione con la One liscia, in quanto la differenza sarebbe stata poi sin troppo elevata.

Lost Password