Xbox One

Console dell'anno
Xbox One
Segui Acquista su Amazon
8.4

Voto Utenti

Phil Spencer punta forte ai first party per Xbox: acquisizioni e apertura di nuovi studi in vista?

Nuovi annunci in vista, a quanto pare!

Phil Spencer punta forte ai first party per Xbox: acquisizioni e apertura di nuovi studi in vista?

Il fermento attorno a Xbox One X, la nuova console di Microsoft che sarà disponibile da domani in tutto il mondo, potrebbe segnare un cambio epocale per la gestione dei first party. Se la console venderà bene, come sembra già essere considerando i preorder e il tutto esaurito tra i rivenditori più importanti, la casa di Redmond è pronta ad investire massicciamente su nuove IP e allargare il numero delle software house di prime parti.

Il team Xbox conosce bene le volontà dei fan e dei videogiocatori in generale e già di recente Shannon Loftis di Microsoft Studios ha lasciato intendere che qualcosa bolle in pentole, consapevole del fatto che chi investe sul marchio Xbox esige anche le cosiddette esclusive.

Detto, fatto, arriva anche una conferma da Phil Spencer, responsabile della divisione gaming di Microsoft, che in una intervista ha fatto capire come i Microsoft Studios si stiano muovendo verso l’acquisizione di nuove etichette e la fondazione di team interni dediti allo sviluppo di giochi inediti.

Le dolorose cancellazioni di titoli molto attesi come Fable Legends e, più recentemente, Scalebound con la chiusura di first party di rilievo del calibro di Lionhead Studios, autori della serie Fable, o Press Play sembrano essere solo una parentesi lontana per Microsoft, pronta a rigettarsi nella mischia attraverso tutta una serie di azioni mirate ad espandere il portfolio videoludico:

“Abbiamo bisogno di crescere, e mi sto muovendo per farlo”, ha rivelato Phil Spencer.

“La nostra abilità di creare nuovi contenuti deve essere il nostro punti di forza. Non abbiamo sempre investito al medesimo livello. A volte abbiamo investito di più, a volte di meno”.

Una ammissione di colpa da parte di Spencer ma, allo stesso tempo, l’aver capito dagli errori del passato e, con questa consapevolezza, pronti per nuove sfide, pronti per nuovi annunci, pronti per nuovi giochi.

Essere un fan Xbox, in questo preciso momento, non è stato mai così roseo.

Lost Password