Halo 3 festeggia i 10 anni e Microsoft celebra l’evento con una playlist dedicata di Halo 5

Immortale Halo 3

Halo 3 festeggia i 10 anni e Microsoft celebra l’evento con una playlist dedicata di Halo 5

Ieri 25 settembre la saga di Halo ha festeggiato i 10 anni del bellissimo terzo capitolo, nato su Xbox 360 e osannato da critica e pubblico come il capitolo più ricco, intenso e vasto di sempre.

Halo 3 è infatti diventato, dal lancio ad oggi, l’Halo più giocato di sempre e per questo motivo Microsoft ha deciso di festeggiare con un evento online attraverso un’inedita playlist che potrete trovare in Halo 5: Guardians.

Halo 3 è presente sia nella colossale Halo: The Master Chief Collection, che come titolo retrocompatibile su Xbox One.

La playlist, denominata “Halo 3 Classic Throwback”, include alcune delle più famose arene di Halo 3 ricreate con il potente editor Halo 5: Forge. I giocatori potranno sfidarsi quindi nelle mitiche mappe Guardiano, Nella Neve, Cittadella, Isolamento, The Pit, Terreno Elevato e Città Fantasma.

L’equipaggiamento è composto invece da un’arma primaria, il Fucile da Battaglia con il mirino classico, e da una secondaria, il Fucile d’Assalto. 343 Industries, per ricreare alla perfezione l’atmosfera online di Halo 3, ha disabilitato le abilità degli Spartan, l’altezza del salto aumentata, la velocità di movimento leggermente ridotta e, infine, i tempi di ricarica di scudo ed energia livellati su quelli del gioco originale.

343 Industries ha poi voluto ricordare Halo 3 con un bel post contenente anche alcune curiosità:

“Il lancio di Halo 3 fu un momento agrodolce per me per diversi motivi. Amavo Halo 3, specialmente viaggiare lungo Tsavo Highway, una delle mie missioni preferite di sempre. Quel viaggio, ricco di opportunità soddisfacenti per sconfiggere i nemici, sarà qualcosa che non dimenticherò mai. Ma fu anche il momento in cui Bungie e le persone che lavorarono fianco a fianco per 8 anni si separarono per inseguire i loro nuovi sogni. In un certo senso, credo che Halo 3 sia la lettera d’amore di Bungie nei confronti dei loro fan e quella lettera ancora oggi è importante per me”, ha scritto Bonnie Ross, CEO di 343 Industries.

Fonte

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password