Microsoft non conosceva cosa avrebbe scritto il Digital Foundry di Project Scorpio: il delirio di Kotaku

Come ben saprete la divisione tecnica di Eurogamer ha avuto l’onore e l’onere di partecipare al reveal delle specifiche tecniche fi Project Scorpio in forma esclusiva.

Come era lecito aspettarsi l’invidia è montata subito e molti portali videoludici hanno espresso il disappunto per non essere stati invitati.

Nel peggiore dei casi, vedi Kotaku o IGN, qualcuno ha sostenuto addirittura che lo speciale del Digital Foundry fosse stata una mossa creata ad opera d’arte di Microsoft per far parlare “troppo bene” di Project Scorpio.

Molti professioni del settore rimarranno purtroppo per loro ammaricati di sapere che così non è stato, anzi.

Nell’ultimo podcast di Major Nelson è stato comunicato che sebbene il Digital Foundry sia stato invitato negli uffici di Xbox per parlare e “vedere” Scorpio, Microsoft non poteva avere la benchè minima idea di cosa potesse scrivere Richard Leadbetter della nuova Xbox.

Non è stata dunque una mossa di mero marketing in quanto lo speciale tecnico redatto dal Digital Foundry è stato fatto senza il supporto (leggi: presenza di addetti ai lavori) di Microsoft.

Se le specifiche di Scorpio sono impressionanti lo si deve unicamente all’hardware della console, non a propaganda fittizia di Microsoft.

Potrebbe interessarti anche:

Fonte

Scritto da: Marco Gatto

Gamer di vecchia data sin dai primissimi anni '80 quando mio padre mi avvicinò a questo fantastico mondo, regalandomi un fiammante Atari VCS 2600. Di lì in poi subentrarono nella mia vita tutti i dispositivi videoludici: ZX Spectrum, C64, Amiga, le console di Nintendo, SEGA e Sony e, da qualche anno, anche fan di Xbox e dispositivi Microsoft.

Project Xbox

Benvenuti su Project Xbox, nato dalle ceneri di Art of Gaming, la mitica redazione del fu AoG è tornata per illustrarvi in modo preciso, dettagliato e puntuale tutti gli eventi inerenti all'universo Windows, con un occhio di riguardo a Xbox.

Project Xbox si propone come realtà indipendente e obiettiva ove poter leggere tutte le novità sui dispositivi marchiati Microsoft, vale a dire Xbox, Surface, Lumia, Hololens, PC Windows e Azure, con notizie, speciali, approfondimenti sia di stampo videoludico che tecnico.

Ultimi Tweet

I primi due titoli di Xbox originale ad essere retrocompatibili su Xbox One saranno Crimson Skies e Fuzion Frenzy -… https://t.co/4K5MqCSuBt
Per Phil SPencer la retrocompatibilità è il mezzo giusto per la preservazione di vecchi giochi -… https://t.co/ywvdu3grkX